Energy & Lighting

L’area Energy & Lighting progetta e realizza impianti di illuminazione di altissima qualità ed elevatissimo contenuto tecnologico.

L’esperienza ultra trentennale e l’apertura all’innovazione nell’illuminazione di monumenti, siti archeologici, architetture di pregio, edifici di grande valore storico, centri antichi, parchi e spazi di aggregazione caratterizzano ogni lavoro intrapreso.

Le principali tipologie di impianti che realizziamo sono:

  • Illuminazione di Chiese e Basiliche;
  • Illuminazione di Musei e Palazzi Antichi;
  • Illuminazione di Siti Archeologici;
  • Illuminazione di Centri Antichi;
  • Illuminazione di Parchi e Strade.

Tutti gli impianti che offriamo ai nostri clienti, oltre ad essere sempre esteticamente molto gradevoli, si avvalgono del nostro sistema brevettato DigiLux VM 3000®.

Grazie al DigiLux VM 3000® tutte le fonti luminose installate potranno essere accese, spente o regolate, singolarmente o per gruppi, in funzione di un particolare evento o momento della giornata.
Queste regolazioni, una volta effettuate, potranno essere memorizzate e richiamate in qualunque momento, sia automaticamente sia manualmente.

Per filosofia ogni impianto è unico e cerchiamo sempre la migliore soluzione possibile per il cliente, progettando nel rispetto della personalità del sito e facendo produrre componenti ad hoc.

Questa particolare attenzione al cliente ed al bene da illuminare fa di noi una vera e propria “Sartoria della Luce,” nella quale ogni impianto di illuminazione viene pensato e realizzato come un “Vestito su Misura”.

News

LA BASILICA DI SIPONTO DI EDOARDO TRESOLDI
LA BASILICA DI SIPONTO DI EDOARDO TRESOLDI Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce • Inaugurazione: sabato 13 ottobre, ore 18.00   Link per INFORMAZIONI sull’evento
PMI DAY 2017
Attestato di Partecipazione DZ ENGINEERING

Realizzazioni

MAUSOLEO DI GALLA PLACIDIA
Sistema di illuminazione Automatica del Mausoleo di Galla Placidia (RA)
DARSENA OPEN SHOW
Progetto artistico, Frammenti di immaginario: Mankugian e il popolo degli ancorini, Ravenna.